Bollette: come e per quanto tempo vanno conservate

di altrabolletta

20 giugno 2021

69

Fammi indovinare: anche tu hai una gran voglia di buttare nel bidone tutte quelle bollette accumulate in qualche cassetto o raccoglitore, assieme a tutte le relative ricevute di pagamento? Purtroppo devo dirti che non ti conviene farlo. Perchè? Semplice: a nessuno piacerebbe pagare due volte la stessa bolletta.

È sempre buona prassi verificare che quei documenti non siano più utili: così come le bollette, anche le fatture, le ricevute, gli scontrini, le multe, il bollo auto... sono tutti documenti che è bene tenere in ordine per determinati periodi di tempo. In caso di un controllo o di una contestazione, potrai quindi dimostrare l'avvenuto pagamento evitando di incorrere in ulteriori pagamenti, talvolta maggiorati!

Per quanto tempo devi conservare le bollette?

Ogni anno arrivano circa 20 bollette e sappiamo quanto può essere noioso tenerle in ordine e al sicuro. La cosa positiva è che non dovrai farlo in eterno! Non vi è distinzione tra bollette luce e gas e il loro periodo di conservazione scade al raggiungimento del quinto anno dalla scadenza della stessa.

Cosa succede una volta trascorsi i 5 anni?

In base all’articolo 293 del Codice Civile, il fornitore può richiederti il pagamento della bolletta entro i termini sopra citati; in caso di mancato pagamento, una volta superata questa soglia non sei tenuto ad effettuarlo.

Se invece la richiesta di pagamento della bolletta arriva all'interno dei 5 anni e non sei in grado di dimostrare di aver pagato, sarai obbligato a sostenere di nuovo la spesa, maggiorata di interessi e sanzioni.

Come conservare le bollette

Come hai potuto vedere in questo breve articolo, la conservazione delle bollette ha i suoi vantaggi. Il nostro suggerimento per te è di individuare un posto della casa in cui custodirle, magari all'interno di un raccoglitore e ordinate cronologicamente. La migliore soluzione può essere suddividerle ulteriormente tra bollette luce e gas.

Se invece disponi della bolletta elettronica, ti suggeriamo di scaricare via via i file delle bollette e riporle in una cartella direttamente sul tuo laptop portatile o ancora meglio sul computer di casa, così da poter essere accessbili a tutti i membri della famiglia... attenzione però ai bambini!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre informato su news, agevolazioni e suggerimenti!