La potenza impegnata è il livello di potenza fatturato dal Fornitore in base al contratto sottoscritto. E’ definita in base alle abitudini di consumo e alle esigenze di ogni singolo Cliente.
La potenza disponibile è la massima potenza prelevabile prima dello “scatto del contatore” e la conseguente temporanea interruzione dell’erogazione dell’energia elettrica.