Il riepilogo delle voci di spesa è composto da:
1) spesa per la materia energia: importi relativi al costo dell’energia e alle attività di dispacciamento.
2) spesa per il trasporto e la gestione del contatore: attività che garantiscono l’erogazione dell’energia elettrica al cliente finale.
3) spesa per oneri di sistema: costi relativi ad attività di interesse generale.
4) imposte: tributi versati allo Stato.
In casi particolari sono presenti anche altre voci di spesa come: ricalcoli (qualora sia stato necessario procedere al ricalcolo di consumi o prezzi di precedenti bollette), altre partite (sono presenti tutte le voci di spesa non incluse in tutte le precedenti voci), bonus sociale, canone di abbonamento della televisione per uso privato.